Vellutata di broccoletti e porri

Ultimi broccoletti buoni oggi dal fruttivendolo, mi ha consigliato di prenderli perchè poi sarà troppo caldo e non saranno piu buoni. Ho ancora 2 porri nel frigo, vedrò di consumarli per una vellutata. Poi a pensarci bene il porro fa molto primavera, piu delicato della cugina cipolla, secondo me ci starà bene nella zuppa.

Per 4 persone:

  • 2 porri
  • un broccoletto medio
  • brodo vegetale
  • farina se occorre un cucchiaio
  • sale, pepe
  • olio
 crostini di pane
Cuocere in padella  con olio i porri precedentemente lavati e tagliati a rondelle fino alla parte di colore verde chiaro, poi buttate li resto (oppure adoperateli per preparare un brodo vegetale aggiungendo una costa di sedano, una carota a pezzi, del prezzemolo, un pomodoro e del sale).

Sbollentare in acqua salata i broccoletti lavati e taglaiti a cimette. Quando anche questi saranno cotti, mettere i porri e i broccoletti in un robot da cucina,  oppure in una ciotola e con un frullatore a immersione e frullare bene aggiungendo un mestolo di brodo vegetale.

Versate il composto in una pentola; aggiungere dell’altro brodo regolandosi con la consistenza che si preferisce ottenere e far cuocere pochi minuti. Se fosse troppo liquida, aggiungere un cucchiaio di farina e sempre mescolando, portare a densità e regolare con il sale e pepe.

Abbrustolire del pane , guarnire la zuppa e servire.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *