Torta al grano saraceno, cocco e gocce di cioccolato ( gluten free )

Mi rendo conto quanti  allergici  e intolleranti ci siano, dai tanti negozi specializzati in alimenti e prodotti che si sono aperti in poco tempo nella mia città, dalle richieste che mi fanno di  pubblicare ricette di questo tipo. Sono una persona curiosa e quindi mi piace provare nuove paste, nuovi tipi di farine, anzi sono stimolanti per la creazione di nuove ricette. Entrare in questi negozi mi affascina anche, ci perdo del tempo a leggere le etichette, poi quando si tratta di farine vado in visibilio. E’ il caso di quella ai 5 cereali, con cui ho realizzato una focaccia Pugliese buonissima. Ho comprato lo stesso giorno anche quella di grano saraceno con la quale ho realizzato dei cavatelli fatti a mano molto buoni e questa torta. La ricetta della torta è del blog Un dejeuner de soleil .L’ho rifatta due volte nel giro di tre giorni, perchè è sparita, divorata, ha un sapore rustico grazie alla presenza della farina ma al contempo molto intrigante per via del cocco e delle gocce di cioccolata, provatela anche senza la cioccolata e a farcirla una volta raffreddata con della confettura….

 

torta g.saraceno finita.logo-2446
Per 6 persone persone con una teglia da 20 cm di diametro:

  • 125 gr di farina di grano saraceno
  • 125 gr di farina di cocco disidratato
  • 130 gr di burro ( un pezzetto per imburrare lo togliete da qui )
  • 120 gr di zucchero
  • 3 uova medie
  • 3 cucchiai pieni di gocce di cioccolato
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • zucchero a velo
  • un pizzico di sale
accendere il forno a 180° e imburrare il tegame. miscelare le due farine insieme con il sale e il lievito.Dividere i tuorli dalle uova, montare a neve ferma gli albumi ( un’accortezza tenete le uova fuori dal frigo per un’ora , questo permetterà agli albumi di montare perfettamente )con metà dose di zucchero.Lavorare il burro che deve essere molto morbido con l’altra metà di zucchero e dopo aggiungere i tuorli, poi pian piano poichè l’impasto risulterà un po’ duro, aggiungete gli albumi, incorporando dall’alto verso il basso per non smontarli. Fate questa operazione fino ad esaurimento degli albumi, in ultimo aggiungete le gocce di cioccolato, versare nella teglia e cuocere per 20 min o fino a quando lo stuzzicadenti non uscirà asciutto dal dolce. Fate raffreddare un pochino sformate su una griglia e aspettate che si freddi, poi splverate con zucchero a velo.
torta g.saraceno 1-2437immagine 1
torta g.saraceno 2-2439immagine 2
torta g.saraceno thumb-2448immagine 3
Montare e neve ferma gli albumi vuol dire, che capovolgendo la ciotola in cui essi sono contenuti, non cadono, perchè avremo una massa compatta e lucida.

4 Commenti

  1. 12-ottobre-2014

    Grazie mille di questa ricetta! L’ho fatta seguendo le tue istruzioni, con una piccola modifica: ho utilizzato 100 gr di fruttosio al posto dello zucchero, ed ho aggiunto anche 30 grammi di fecola di patate per renderla più soffice. E’ venuta BUONISSIMA! Complimenti per la ricetta!

  2. 12-ottobre-2014

    (P.S. Ho utilizzato mezza bustina di lievito in polvere vanigliato, mezzo cucchiaino mi sembrava poco.)

  3. 13-ottobre-2014

    Grazie, per aver provato la mia ricetta e anche per averla personalizzata…

  4. 13-ottobre-2014

    Benissimo, io tendo dove è possibile a usare poco lievito chimico, soprattutto quando ci sono gli albumi a neve che come in questo caso fanno lievitare il dolce aggiungendo aria…Ma se il risultato è stato buono, allora ok 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *