Tiella patate e funghi

Un contorno a un secondo di carne o di pesce, gustoso e semplice. Potrete a seconda dei gusti e della stagione aggiungere anche I carciofi, diventerà ancora piu buono, esiste anche una versione delle Murge, in cui oltre alle patate e i funghi, si mettono i lampascioni sbollentati, buonissima!

Per 4 persone

  • 500 gr di funghi pleuros
  • 3 patate
  • 1 cipolla
  • *trito aromatico
  • sale, pepe e olio
Lavare e fare a pezzi grossi i funghi, pulire e affettare le patate di circa ½ cm.Affettare una cipolla.In una teglia antiaderente, mettere un filo di olio I funghi salare poco, mettere una spolverata di trito, poi adagiare la cipolla a fette e in ultimo le patate ( si potrebbe procedure cosi per altri due strati, condire le patate con sale, pepe trito aromatico e olio, non aggiungere acqua perche cuocerò con l’ acqua contenuta nei funghi, coprire la teglia con un foglio di carta alluminio e infornare per almeno 45 minuti  a 200 gradi.Poi accendere il grill, togliere l’alluminio e gratinare fino a doratura.
Ricetta per trito aromatico:Preparate questo condimento in un robot da cucina e conservatelo anche per un mese in frigorifero servirà ad aromatizzare carne pesce e verdure.Prendete del pane raffermo e inseritelo nel robot con delle foglie di prezzemolo  ( abbondate pure ) uno spicchio di aglio , 2 cucchiai pieni di pecorino del sale e macinate bene, poi chiudete in un vasetto ermetico e ponete nel frigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *