Muffin di farina integrale e  mirtilli

E quando mi prende la nostalgia di Londra, e quando penso alle colazioni con tutte quelle cose squisite che io adoro,  rolls giganti con glasse e canditi o uvetta, enormi muffin e cappuccino bollente bevuto mentre guardi le splendide vetrine, beh è proprio in quel momento che decido di farmi una colazione all’inglese. Proprio per questo motivo ho preparato dei muffin che in realtà faccio spesso. Ma tra poco meno di due settimane  sarò in Inghilterra e stavolta la mia felicità sarà doppia potrò  riabbracciare Francesca ( mia figlia ) da tre mesi a Londra.

I muffin ai mirtilli che vi propongo oggi e per chi mi segue da un po’ sul blog, saprà ormai che il procedimento è sempre lo stesso, ingredienti solidi miscelati a parte, ingredienti liquidi da un’altra e poi si unisce il tutto senza lavorare molto. Semplicissimi da fare e questi come particolarità hanno il profumo del mandarino che è dato da prodotti naturali, come l’olio  prodotto da un frantoio della mia città. La vaniglia  come sempre potrete sostituirla  con buccia grattugiata di limone…

muffin mirt finita 1-2657
Per 10 muffin:io ho utilizzato pirottini da 5 cm di diametro

  • 250 gr di farina integrale
  • 50 gr di farina 00
  • 225 gr di zucchero
  • un pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci o se preferite un cucchiaino di bicarbonato
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 130 ml di latte
  • 120 ml di olio di oliva al limone o  naturale, o burro sciolto
  • un cucchiano di estratto di vaniglia se non utilizzate l’olio profumato ( io non l’ho messa )
  • 125 gr di mirtilli freschi
In una ciotola setacciate insieme, farina, sale zucchero e lievito o bicarbonato, in un’altra ciotola sbattete le uova, latte e olio. Accendete il forno a 180 °, unite gli ingredienti liquidi ai solidi, con una spatola miscelateli appena, non lavorate troppo l’impasto,  unite i mirtilli che avrete passato in un po’ di farina, sistemate i pirottini di carta in una teglia per muffin come ho fatto io, oppure se avete delle mini forme da crostatina, infilate ogni pirottino in una,cosi che durante la cottura il pirottino non perda la forma. Con un cucchiaio distribuite , il composto deve essere nelle quantità di 3/4 per ogni pirottino. Cuocete per 15 o 20 minuti, ma fate attenzione controllate, appena lo stuzzicadenti esce asciutto dal muffin spegnete o diventeranno troppo asciutti. Spolverizzate con zucchero a velo e servite con una cioccolata fumante o un buon cappuccino.
muffin mirt 1-2649immagine 1
muffin mirt 2-2650immagine 2
muffin mirt finita 2-2660immagine 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *