Marmellata di arance fatta con il Bimby

Volevo fare questa marmellata da un po’, ma aspettavo delle arance non trattate, prerogativa importante quando del  frutto, si utilizza anche la buccia.

La settimana scorsa mi è arrivata finalmente a casa una cassetta di legno piena di arance, tutte nere, coperte da quella che io ho sempre sentito chiamare dai contadini e dai giardinieri, “fumogena”; segno inconfutabile, questo, che le arance non sono state toccate da diserbanti.

Dovete sapere che dalle mie parti esiste ancora una sorta di baratto 🙂 giuro! Sono, credetemi, segni o scambi di pura cortesia tra le persone, forse perchè in questa città seppur non piccola, ci si conosce un po’ tutti, forse perchè caratterialmente siamo fatti cosi, ma cortesie e baratti dalle nostre parti accadono spesso; e questa  cosa vale in tutti i settori sia lavorativi che sociali. Da noi si dice spesso: “una mano lava l’altra” e credo che sia una delle cose che salverei e che vorrei si conservasse della mia terra; credo che questo modo di fare sia un po’ comune nei paesi del Sud.

Piu o meno come cantava un jingle di un po di anni fa (chi ha più o meno la mia età lo ricorderà di certo): ” io do una cosa a te se poi  dai una cosa a me.”

Tornando alla ricetta; le arance come spiegato vanno pelate al vivo (vedere nella foto cosa intendo) togliere per bene la buccia fino ad arrivare alla polpa, mentre di due arance tagliare la buccia sottile cercando di non prendere la parte bianca. UN SUGGERIMENTO: se terrete le arance  in frigo, riuscirete a togliere la buccia per bene.

Inoltre per tempi di cottura: quello indicato nella ricetta originale, è sbagliato completamente, andranno via per la cottura definitiva circa 2 ore. Infatti nella foto vedete che io ho riempito 5 vasetti, ma dopo mi sono resa conto che era ancora liquida, ho rimesso a cuocere, si è ridotta e alla fine i vasetti sono stati 3. La foto non è stata aggiornata…

E’ comodissimo prepararla nel Bimby perche vi eviterà di girarla, ma nel caso non ne possediate uno, fatela secondo le istruzioni, cioé prima di metterla in un tegame, frullate arance, mele e limone in un mixer per 20 secondi, poi mettete nella pentola, ci aggiungete lo zucchero e cominciate la cottura a fuoco medio; non giratela affatto e solo dopo un’ora, cominciate a mescolare e a controllare la densità, prelevate un cucchiaio un po’ di marmellata,mettetela  in un piatto, se la vedete ben ferma allora vorrà dire che è pronta. Unite le scorzette, cuocete altri 5 minuti e spegnete; fate di nuovo la prova mettendone un po’ in un piatto e solo se la vedete ben ferma allora vorrà dire che è pronta. Versatela caldissima nei vasetti e capovolgeteli, fino a che non saranno ben freddi.

 

 

marmellata arance log-fin2-2
Per 3 vasetti da 200  ml circa:850 gr di arance al netto =1,1 kg circa peso originale
380 gr di zucchero
2 mele
1 limone
Sbucciare 2 arance tenendo da parte le scorze. Portare a bollore per tre volte le bucce, cambiando ogni volta l’acqua e partendo sempre da acqua fredda.
Scolare e mettere le scorze su una carta assorbente.Pelare a vivo tutte le arance (anche le due senza scorza) eliminando la pellicina bianca e i nòccioli.
Metterli nel Bimby insieme alle due mele private di semi e buccia , e il limone pelato a vivo. Tritarle un poco a seconda del proprio gusto di consistenza della marmellata. Impostare a 100 gradi a velocità 1 per 20 minuti. Aggiungere lo zucchero e continuare la cottura. La cottura in realtà a me è durata per almeno 1 ora e 45 e non venti minuti, quindi regolatevi che dopo il tempo da me indicato, prendete un cucchiaio di marmellata e versatelo in un piatto, se rimane ben ferma allora è pronta, a questo punto aggiungete le scorzette e prolungate la cottura per 5 minuti. Io le ho fatte a quadratini non troppo piccoli perchè mi piace sentire e vedere la buccia nella marmellata.
Sterilizzare i vasetti e riempirli. Capovolgere con il tappo verso il basso finché non si saranno raffreddati.
marmellata di arance-2-1197
marmellata di arance-3-1199
marmellata di arance-4-1201
marmellata di arance-thumb2-1524

8 Commenti

  1. 21-febbraio-2013

    L’ho provata ed è SPETTACOLARE! Grazie Betta!

  2. 21-febbraio-2013

    I miei tempi sono stai in totale 70 minuti, di cui gli ultimi 10 a varoma col misurino inclinato…

  3. 21-febbraio-2013

    Ne ero sicura!! 🙂

  4. 21-febbraio-2013

    Dipende sicuramente anche dalle arance, io l’ho rifatta e la seconda volta, 1 ora 15 minuti.

  5. 5-gennaio-2014

    l’ho provata ed è buonissima, complimenti Betta! anch’io ho utilizzato il Bimby e per la cottura ho impiegato 90 minuti…ma ne vale la pena.

  6. 8-gennaio-2014

    Grazie Alessandra…

  7. 19-gennaio-2014

    lo fatta ,è uscita benissimo!!grazie mille

  8. 20-gennaio-2014

    Grazie a te Tamara! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *