Frollini con gocce di cioccolato ( chocolate chip cookies )

Siamo ormai in periodo pre-natalizio e con Loredana ( mia sorella) abbiamo cominciato a pensare ai regali di Natale. Già come accennavo l’anno scorso i regali diventano sempre piu utili, meno costosi ma piu pensati. Sono piccoli cadeaux realizzati  da noi, cioccolatini,piccoli dolcetti ecc. Quest’anno abbiamo pensato a vasetti contenenti tutto l’occorrente per preparare dolci ricette, con ingredienti già pesati completi di tutto tranne di qualche ingrediente da aggiungere fresco al momento come latte, burro o uova, e cosi chi lo riceverà non potrà dire: a me i dolci non riescono mai, non ci saranno scuse… 🙂

Vi posto una ricetta contenuta in questi vasetti, si tratta dei frollini con gocce di cioccolato ( erroneamente li chiamiamo biscotti, ma in realtà il biscotto come dice la parola è un frollino cotto due volte, come i famosi cantuccini  Toscani). Vi avviso sono golosissimi, e se  avete in casa dei bambini sono sicura che spariranno in fretta.

 

frollini ciocc fin.log-1
Per 23 biscotti da 9 cm di diametro

  • 225 gr di burro a temperatura ambiente
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 160 gr di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 1 cucch.no e 1/2 di estratto di vaniglia
  • 300 gr di farina
  • 1 cucch.no di bicarbonato di soda
  • 1/2 cucch.no di sale
  • 250 gr di gocce di cioccolato
  • 100 gr di noci o mandorle in granella  ( opzionali )questa volta io non li ho messi
Lavorare il burro che deve essere appena morbido, per fare la prova schiacciate con l’indice e questo deve un pochino affondare, prima da solo, possibilmente con le fruste a gancio, poi unite lo zucchero, entrambi i tipi, le uova, la farina in cui avrete setacciato il sale e il bicarbonato,. In ultimo aggiungete aiutandovi solo con un cucchiaio di legno il cioccolato e le noci o le mandorle. L’impasto sarà abbastanza consistente. Prendete una pinza dosa gelato, di quelle tonde, raccogliete l’impasto, schiacciate contro la scodella, per appiattire la base, sistemate ogni mezza sfera su una teglia foderata di carta forno. distanziate bene come nella foto. A questo punto inumidite appena i polpastrelli e fate una leggerissima pressione sui frollini. Accendete il forno a 180 gr e infornate per 15 minuti o fino a che il bordo comincia appena a scurire. Poi la cottura dei cookies dipende dal gusto, io li preferisco non troppo chiari.
froliini ciocc 1-2049immagine 1
froliini ciocc thumb-2059immagine 2

2 Commenti

  1. 7-dicembre-2013

    Ciao Betta, poichè mia figlia ha una intolleranza al grano tenero( e quindi la farina 00) , potrei sostituire la farina con la semola( di grano duro) ? Oppure la semola non è adatta per la preparazione dei biscotti.?
    Attendo un tuo parere.
    Grazie
    Ciao. Cinzia

  2. 8-dicembre-2013

    Ciao Cinzia, non mi risulta che la semola sia molto adatta all’uso dei biscotti, potresti sostituire la quantità di farina con metà grano saraceno, e metà farina di riso. Io non ho mai provato questa ricetta, ma mi hai dato uno spunto per proporla a chi ha questo tipo di intolleranze, anzi appena ho tempo vorrei farla così. Tu intanto se ci provi fammi sapere. Ciao buona domenica.
    Betta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *