Cupcakes classici

Perché mi piacciono i cupcakes? Dunque, mi piacciono perchè amo i dolci, mi piacciono perchè sono porzionati, mi piacciono perchè piacciono ai miei figli, perchè mi diverto a farli, a decorarli, a fotografarli e ovvio anche mangiarli è un piacere. Affondare i denti in questo morbido pasticcino, sentire la bocca piena di crema, è uno di quei piccoli piaceri della vita.

 

12 pezzi se usate i pirottini grandi, io ho usato sia i grandi che piccoli da 5 cm di diametro.

  • 210 gr di farina
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • 2 uova grandi
  • 150 gr di zucchero
  • 165 gr di burro morbido
  • aroma di vaniglia, o vanillina
  • 125 ml di latte
*Per il frosting o icing

  • 2 philadelphia al cioccolato
  • 1 conf. di mascarpone da 250 gr
  • 50 gr di zucchero a velo

Per decorare

  • piccolissimi cioccolatini o biscottini
Preparate il frosting, in una ciotola con una frusta, amalgamare il philadelphia e il mascarpone con lo zucchero a velo, versare in un sac a poche e mettere in frigorifero.Riscaldare il forno a 180 °.Sistemare i pirottini dei cupcakes in una teglia.

Miscelare insieme tutti gli ingrdienti asciutti, farina, lievito, sale,tranne lo zucchero.

In un altro contenitore sbattere le uova con lo zucchero, fino a quando saranno spumose, poi  aggiungere il burro morbido e la vaniglia. Mentre amalgamiamo, versare lentamente gli ingredienti asciutti altrenandoli al latte, non sbattete troppo, il segreto di buoni cupcakes è proprio questo, si amalgamano gli ingredienti tra loro senza lavorarli troppo, non preoccupatevi se l’impasto sembra grumoso, va bene cosi. Versate a cucchiaiate nei pirottini fino a 3/4 dello stesso e infornate per 15 minuti. La prova che saranno pronti ve la darà il dito, toccate la sommità del dolcetto, l’impasto deve un pochino affondare per poi tornare come era.

Sfornate e far raffreddare bene, poi con la sac a poche spremete il frosting, decorate con piccoli cioccolatini come ho fatto io, o leggerissimi biscotti o come vi suggerisce la fantasia.

* assaggiate il frosting, se lo preferite piu dolce metteteci piu zucchero a velo.


2 Commenti

  1. 12-marzo-2013

    saranno i prossimi che proverò a fare,ma esiste la philadelfia al cioccolato?

  2. 12-marzo-2013

    Ciao Giovanna, certo che esiste, la trovi nei super piu forniti, in particolare negli ipermercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *