Crostini con cipolla rossa glassata e quenelle di caprino

A volte dovendo preparare un pranzo con gli amici, non sappiamo cosa preparare come antipasto, o volendo organizzare un buffet in cui gli antipasti devono essere sempre scenografici e graditi a tutti, ma ci mancano le idee. A me questi crostini da offrire con del prosecco, sono piaciuti, inoltre e credo non sia cosa da poco sono velocissimi da preparare. Potete cuocere la cipolla il giorno prima e il giorno in cui dovrete portarli in tavola, basta solo tostare dei crostini, adagiare sopra la cipolla e guarnire con il formaggio.

  • Ingredienti per 15 crostini:
  • 3 cipolle rosse medie
  • 30 cl aceto bianco
  • olio
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • pepe nero
  • sale
  • 1 baguette
  • 1 caprino ( ho usato il Fiorone Mauri )
Pulire le cipolle, tagliarle a metà  e affettarle sottili, porle in una padella con olio e farle cuocere mescolando ogni tanto per non farle attaccare, dopo qualche minuto coprire e aggiungere del sale se occorre 1’2 bicchiere di acqua. Quando risulteranno morbide, togliere il coperchio alzare la fiamma, sciogliere in un bicchiere in cui avrete messo l’aceto lo zucchero di canna e unire alle cipolle, far evaporare, pepare e spegnere. Affettare il pane, tostarlo poi delicatamente, poggiare sul pane un po di cipolla, con due cucchiaini, formare delle quenelle di caprino, oppure prendete il caprino, lavoratelo leggermente con la forchetta, mettetelo in una sacca da pasticceria e spremete dei fiocchetti su ogni crostino. Se usate la sacca, calcolate un caprino in piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *