Cocottine di uova e tartufo

Ho un barattolo di vetro da kg colmo di tartufi immersi nel riso…Ok no, non sono quelli di Norcia , nemmeno di Alba, si tratta di tartufi che crescono nella zona tra Molise e Lucania, chiamati Scorzone, di qualità inferiore, meno profumati, con un sentore di gas ridotto e proprio per questo graditi da tutti coloro che il tartufo non lo mangiano. Perchè tanto tartufo? Mio marito un giorno è  andato a trovare un suo amico che vive in quella zona ed è tornato con un carico di tartufi ,  tipico degli uomini che quando li mandi a fare la spesa tornano a casa con tutto il supermercato in macchina, non sanno regolarsi con le quantità è una della tante pecche dell’essere uomo… Insomma adesso tutti questi tartufi saranno  un po’ da regalare e un po’ da  smaltire, magari invitando gli amici a cena.

La prima ricetta è un classico, quando dici tartufo, pensi che la morte sua 🙂 è accompagnarli alle uova, ma qui li farò in un modo diverso. Quindi se avete del tartufo, provate questa ricetta che richiede piu tempo di cottura che di preparazione ( solo 3 minuti ).

cocotte di uova e tartufo finita-1885
Per 4 persone:

  • 4 uova
  • 200 gr di panna liquida fresca
  • tartufo a fette sottili
  • olio al tartufo
  • sale
  • pepe
  • fette di pane tagliate a bastoncino e tostate.
Opzionale:Servire con della verdura lessa e ripassata in padella.
Imburrare 4 ciotole che possano andare in forno, accendere il forno a 190 °, versare e suddividre la panna nelle ciotoline, salare e pepare, mescolare, rompere un uovo in ognuna, condire con un filo di olio e infornare per 20725 minuti. Portare a tavola, servire ogni cocottina con due crostini di pane e con le fette di tartufo.S
cocotte di uova e tartufo thumb-1880immagine 1
Vi consiglio di servire come ho fatto io con degli spinaci lessi e conditi con olio e pepe, perchè diventi un piatto unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *