Cereali per la colazione ( granola )

Avete presente quelle barrette proteiche che si vendono un po’ dappertutto? Quelle rompifame, che sanno un po’ di segatura? Bene cancellate questi brutti ricordi, perché ho imparato a fare da me la granola e il risultato sono dei cereali che abbiamo già mangiato nello yogurt, e nel latte e sono buonissimi. Ho provato tante varianti e ognuna è buonissima, ci vuol niente a farli e così vi propongo, provateci almeno una volta e poi fatemi sapere cosa ne pensate. La granola nelle  foto è  con frutti rossi, ma per un fatto di gusto personale, preferisco quest’ altra riportata negli ingredienti sotto, forse sarà per quell’odore di cocco e mandorle insieme…

Comunque fate tutte le variazioni possibili e divertitevi a variare sempre, tanto in questo caso le dosi esatte non sono importanti, dovrete solo sentire tra le mani un impasto che si appiccica.

granola fin-logo-2543
Dosi indicative non pro capite:

  • 80 gr fiocchi di avena
  • 35 gr di mandorle ( tritate grossolanamente )
  • 10 gr di riso soffiato
  • 30 gr di cocco disidratato ( farina )
  • 40 gr di miele o malto di riso ( vanno benissimo entrambi )
  • 20 gr di olio di oliva
Stendete su di una leccarda un foglio di carta da forno e accendete a 140° ventilato. Mettete tutto in una ciotola, aggiungete l’olio e cominciate con le mani ad impastare, unite il miele, quanto miele? Non lo so,dovrete amalgamare ma non rendere troppo compatto, sarà però un impasto appiccicoso. Stendete sulla carta forno e appiattite con le mani bene. Infornate per circa 10/15 minuti o comunque quando noterete i bordi belli dorati.Fate raffreddare bene e poi o dividete in pezzi grossi oppure sfrantumate e conservate in un vasetto ermetico. Si conservano per 15 gg.
granola 1-2514immagine 1
immagine 2granola 2-2515
Potrete variare qualsiasi ingrediente, lasciate i fiocchi di avena e sostituite il resto con frutta essiccata, albicocche, frutti rossi, e le mandorle con noci, nocciole ecc. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *